Che cos’è l’hentai?

In Giappone, cartoni animati e fumetti sono realizzati per un sacco di pubblico diverso, così come la TV live-action e libri sono in Nord America. Quindi, il pubblico occidentale è spesso sconvolto dalle cose che vede nei cartoni animati giapponesi, anche se non è pornografico, ed è solo lo stesso livello di contenuti sessuali o di violenza che la nostra TV in diretta in prima serata avrebbe. Sembra scioccante perché tendiamo a pensare ai cartoni animati come a qualcosa “solo per i bambini”.

Una volta superato questo ostacolo, si inizia ad apprezzare come solo un altro sottofondo della televisione / film. Ci sono fantascienza, soap opera, western, misteri e thriller, e drivel kiddie, e più o meno la stessa gamma di qualità e contenuti che otteniamo in diretta TV qui. In realtà, non è permesso mostrare nulla entrando in una vagina, nemmeno cose più normali come le dita e le mortadelle, come hentai. Ma c’è di solito una sorta di “bianco fuori” area intorno alla penetrazione in corso, e penso che con tentacolo porno (almeno nel mainstream tentacolo porno) che sbiancato fuori area può essere un po ‘più piccolo.

Un modo alternativo per canalizzare il sesso

Naturalmente, in molti dei fumetti porno più “underground”, il bianco fuori è ridotto a un semplice strisciata di circa un centimetro di spessore, solo per motivi di formalità. E ‘praticamente palese penetrazione. Inoltre (felicemente), è stato bene mostrare pub nel porno giapponese per un bel po ‘di tempo. Si chiama “nudo capelli”, al fine di differenziarlo dalle cose più vecchio stile che non poteva mostrare i capelli pubici.

Un’altra cosa divertente, ci sono ragazzi il cui compito è quello di passare attraverso importati riviste playboy e attico e utilizzare una lama di rasoio per graffiare tutti i bit cattivi. Se fossi uno di quei ragazzi, mi piacerebbe di tanto in tanto! Lasciare uno di loro senza graffi, una sorta di lotteria per i salariati.

Ultima cosa: devo confessare che mi piacciono particolarmente quelli in cui la studentessa si sveglia un giorno con un cazzo enorme tra le gambe. Lei va a scuola e le capita di prendere i suoi due migliori (e più grandi) amici che fanno sesso orale l’uno sull’altro e bere pipì dell’altro. Il suo nuovo pene diventa così eccitato che deve correre in bagno e scossone fuori. Dopo di che i suoi amici, naturalmente, trovano lei e tutti i tipi di ilarità e di dirottamenti che ne derivano.

Diversi tipi di hentai

  • Dispositivi freddi – La classe della categoria hentai, IMHO. Una serie di bolli descritti come Operazioni (ce ne sono 11. La qualità varia da grande a mediocre). Tutti hanno partiture jazzy e storie ben scritte. Prevalgono le immagini di Bondage, ma ci sono anche alcune storie che trattano temi come l’incesto, il pisciare, etc., ma il tutto con un approccio intelligente e, benissimo, cool al soggetto.

  • Bizzarra serie gabbia – I lavoratori a ciò che sembra molto simile Disney World (ma non è mai chiamato tale) scoprire che qualcuno ha sabotato il programma di controllo del computer e le corse stanno andando berserk. Lavorano freneticamente per ripristinare l’ordine per la parte, mentre il male qualcuno sta rapendo i lavoratori bellissimo parco giovani. Bondage e immagini di sesso vaniglia, molto esplicito. Niente di notevole, ma gli do i voti alti per una trama forte.

  • Living Sex Toy Delivery Service – Un gruppo di donne tenere una festa, e l’unico ospite maschile alla festa è drogato, che lo rende paralizzato con il suo cazzo a tutta l’attenzione, in grado di “rilassarsi” di nuovo. Hanno rapporti sessuali con lui ripetutamente, “mungendolo” del suo sperma, che raccolgono. Poi lo lasciano, ancora paralizzato in una scatola di cartone, che mettono sui binari della ferrovia. Ma riesce a riprendere il controllo dei muscoli poco prima che un treno in arrivo lo schiacci. Questo è l’apripista. Il resto della storia si occupa di lui rapendo gli ospiti alla festa per vendicarsi di loro, travestito da un fattorino. La vendetta comporta sempre esplicito schiavitù sessuale e stupro. E ‘insolito per hentai in quanto le vittime sono in realtà colpevoli di qualcosa in questo caso (il più delle volte, le femmine che vengono aggrediti da cattivi e (a volte) buoni ragazzi in hentai sono totalmente innocenti). Fa anche ampio uso del cliché ricatto giapponese, in cui le donne sono fotografate masturbare in privato, poi quelle foto sono usate per ottenere le donne a lasciarsi rapire. La struttura della trama è molto intricata, ma ogni episodio è molto simile al precedente, quindi non lo considero così importante. Inoltre, non molto lo sviluppo del personaggio.

  • Dragon Pink – Una parodia di RPG in cui un gruppo di avventurieri abituali – un guerriero, un uomo forte, una strega e uno schiavo gatto – viaggia su mostri uccisione e alla ricerca di tesori. Rosa, lo schiavo gatto, viene costantemente catturato, legato e torturato / molestato da cattivi e ragazze, che richiedono il suo salvataggio. Lei è innamorata del suo maestro Babbo Natale, che è facilmente influenzato dal fascino degli altri. Ho trovato la serie molto divertente in quanto ha uno spirito piacevole e spensierato, a differenza di un sacco di hentai.