Restaurare le auto d’epoca

Tutti noi abbiamo sempre voluto restaurare le auto d’epoca. Ma quello che non sappiamo è che queste vetture hanno un valore sentimentale. Per quelli di voi che già sanno quello che può costare, siete tenuti ad avere paura di costruire il vostro sogno da zero. Forse hai una bestia rinchiusa nel tuo garage e vuole farlo come si sta prendendo fuori dall’agenzia.

Oggi vi mostriamo in questo articolo quanto può essere costoso per ripristinare una macchina classica attraverso alcuni suggerimenti da fare prima di mettere le mani su uno.

Valutazione della vettura

Prima di ripristinare un’auto è meglio conoscere la storia del modello. Questo è importante per tutti coloro che hanno intenzione di acquistare un’auto, sempre prendere in considerazione una base o carrozzeria che non ha danni strutturali. Si deve tenere conto anche della parte meccanica, e in questo caso è essenziale una valutazione, così come delle macchie e dei danni alla vettura.

È inoltre necessario valutare la parte meccanica e assicurarsi che ciascuna delle parti da riparare sia prontamente disponibile. Un’auto d’epoca ha spesso parti che possono rendere la vita di chiunque miserabile, anche se si ha il valore dei vostri soldi in mano.

Luogo di lavoro adatto

E ‘importante avere un posto adatto per mantenere l’auto per lungo tempo. Di regola, le persone usano il garage a casa loro. L’importante è che sia in grado di eseguire lavori meccanici o di ottone. Ciò significa che l’ambiente non deve essere umido, al contrario è possibile che vi sia una corrosione piuttosto distruttiva nelle parti vecchie o nella carrozzeria e in cattive condizioni.

Ordine di parti

Meglio sicuro che dispiaciuto. Assicurarsi di avere spazio sufficiente per posizionare le parti in un luogo facile da rilevare quando ne avete bisogno di nuovo. Una volta che si inizia a smontare l’intera auto vedrete quanti pezzi troverete difficile da classificare. Ricordarsi di collocare le rondelle, i dadi e altri piccoli oggetti in un’area in cui sia possibile rilevare dove sono andati.

Smontare l’auto

Dopo aver smontato il corpo pezzo per pezzo, l’ultima parte, il motore, deve essere raggiunto. Come priorità, la meccanica della vettura deve prima essere ripristinata. Contattate quindi un pittore esperto che possa eliminare tutti quei difetti che non sono visibili ad occhio nudo. E ‘importante fare questo prima di dipingere l’auto.

Il lavoro per ripristinare un’auto d’epoca è spesso costoso. È necessario valutare la parte meccanica della vettura ben prima di ripristinarla. Se ha valore sentimentale a voi e si desidera pagare più di una macchina normale vale la pena, cercare di renderlo vale la pena.